Esperto, maddechè?

Un ragazzo con un libro in una mano (Espert secrets) e una tazza con scritto 20-80 nell'altra.

Penso di averlo scritto e detto almeno un milione di volte: l’appellativo “esperto” non mi piace per niente. Le cose le sai o non le sai, e se le sai avrai sicuramente avuto modo e maniera di certificarle con un qualche riconoscimento (diploma, laurea, open badge). Ora, va detto che non basta il proverbiale “pezzo …