Perché Facebook non è la cassetta delle lettere dove mettere il volantino con gli sconti

Cassette della posta con pubblicità

Un dato è certo, il digitale ha scombussolato le vecchie derive analogiche. Nessuno si salva. Per dirne una, c’è sicuramentre consapevolezza circa il costante mutamento dei canoni classici della pubblicità, ma non sembra che le aziende (o la maggioranza di queste) sappiano ancora bene come affrontare questa trasformazione. Dopo aver (più o meno) metabolizzato il …

Fare un post che spacca, più tecnica o più contenuto?

Cattura sogni degli indiani

Nel web tutto cambia molto velocemente. Solo qualche anno fa, avere un sito (anche vuoto) significava essere moderni o, almeno, al passo con il progresso. Di questi tempi, alla stessa maniera, un’azienda che non sfoggia la effe in campo azzurro in tutti i suoi strumenti di comunicazione è “fuori dal mondo”. Tuttavia, oggi come allora, …

Sei social? Allora, sei un mito

Statua di Zeus

Facebook, con i suoi 2 miliardi e passa di utenti attivi al mese, la dice lunga sulla forza di attrazione che esercitano i social media. Se all’inizio poteva essere considerato un fenomeno di costume, oggi utilizzare una piattaforma sociale è di fatto un (irresistibile?) prolungamento (potenziamento?) delle relazioni interpersonali. Tralasciando tutto il dibattito se ciò …