Come migliorare i nostri dialoghi a cominciare da ciò che ci irrita negli altri

Una faccia di ragazzo per metà dietro a uno specchio

“Tutto ciò che ci irrita negli altri, può portarci a capire noi stessi”, diceva Jung. Uno dei padri del pensiero psicologico e psicoanalitico nutriva ben pochi dubbi circa la “proiezione” del nostro cono d’ombra nelle articolazioni verbali e fattuali dei nostri interlocutori. Lo so, le antipatie “a pelle” sottendono a meccanismi molto complessi che tirano …

6 modi facili per rompere il ghiaccio in un corso online

Strada innevata in mezzo alla foresta di conifere

In qualsiasi tipo di conversazione, la fase iniziale è sempre quella più complicata. Al di là della timidezza, che va comunque sempre messa in conto, avviare un discorso non è mai così banale come potrebbe sembrare. Anzi, in questi casi, è proprio la banalità a farla da padrona. Basti pensare a quante disquisizioni “a vuoto” …

Reinventarsi, sempre e comunque

Reinventarsi? Di primo acchito sembra un’attitudine peculiare di quelli che hanno “una marcia in più”, invece tutti rimoduliamo continuamente le nostre abilità, le nostre convinzioni, i nostri obiettivi. A volte la trasformazione è imponente (ad esempio, un radicale riposizionamento professionale), in altre situazioni è più sottile, quasi impercettibile. Anche per noi stessi. Certo è che …