E se fosse tutta una rappresentazione?

Da sempre, con fisiologici alti e bassi, gli esseri umani si sono interrogati sulla loro natura e in particolar modo sul perché loro sono qui e adesso. Il dibattito fra la religiosità e il culto della ragione è continuato per secoli sulla scorta di una dialettica che faceva perno, da un lato, sullo spirito e,……

La forza della noia

Il ricordo è la componente costituente dell’avanzare dell’età. Prima o poi, a tutti toccherà dire “Ah, ai miei tempi!”, con accenti generalmente ampollosi e, in buona parte, spesi sotto forma di un giudizio inappellabile. Sembra quand’ero all’oratorioCon tanto sole, tanti anni faQuelle domeniche da soloIn un cortile, a passeggiarOra mi annoio più di alloraNeanche un……

La crisi della materia

Abraham Maslow indica la realizzazione di sé in cima alla sua piramide dei bisogni. Pur riconoscendo delle notevoli differenze a livello individuale (c’è chi mette davanti a tutto il desiderio di costruirsi una famiglia e chi passa la sua intera vita cercando di raggiungere la perfezione artistica), il benessere psichico è sempre una questione di……

Lavoro da remoto, scarpe e toilette

Vuoi per la correlazione diretta o per la necessità di trovare nuove forme di flessibilità più al passo con i tempi, l’emergenza pandemica e il lavoro continuano a dominare il dibattito di questi mesi. Da un lato, c’è chi invoca un ritorno alla “normalità” del lavoro (come se niente fosse successo) e, dall’altro, ci sono……

Anche il 2022 sarà l’anno di meta qualcosa?

L’anno della migrazione sulle piattaforme sociali, l’anno dell’esplosione dei contenuti video, l’anno della morte della mail (da quanto tempo ce lo ripetiamo?). Insomma, ogni anno nuovo è buono per lanciarsi in previsioni più o meno azzeccate. E intanto le cose succedono, a prescindere dagli oroscopi (ci ricordiamo cosa prevedevano le stelle per il 2020?), dai……