Cosa ho imparato dai commenti che facciamo sui social media

Un donna che proietta la sua ombra su un muro

Presi dall’esasperazione, tutti almeno una volta abbiamo finito per dare ragione a Umberto Eco quando diceva che “i social media danno diritto di parola a legioni di imbecilli”. Per essere più precisi, il semiologo nella sua lectio magistralis del 2015 aveva in qualche modo fatto il verso alla metafora secondo cui i nuovi media digitali …