La vita è un rullino da sviluppare, non una fotografia istantanea

Gatto che suona il pianoforte

Ci sono cose che si capiscono solo dopo aver accumulato un bel po’ di anni sulle spalle. Cambiano le generazioni, ma per buona parte dell’età “giovanile” (il termine non ha confini netti e tanto meno universali) l’attrazione continua ad andare in un’unica direzione, quella della gratificazione immediata. Un vortice di istantaneità che i social hanno …

Voler avere ragione a tutti i costi o perseguire il desiderio di essere felici?

Da quando gli esseri umani si sono organizzati in strutture sociali e funzionali, le loro relazioni si sono polarizzate su due differenti modi di porsi le domande: ordine o conflitto? Sia nella prospettiva di Marx (il conflitto è il fattore patologico delle società capitalistiche) che in quella di Weber (il conflitto è la condizione normale …

Come prendersi gioco del nostro cervello

Una figura impossibile

A chi non è mai capitato di trascorrere decine e decine di minuti su YouTube o sulle bacheche di Pinterest (per chi non lo sapesse, creano dipendenza), avendo perfettamente coscienza del fatto che lo aspettano compiti professionali urgenti e indifferibili? E, con la medesima consapevolezza, riconoscere che sbrigare i doveri sarebbe la cosa più giusta …