Coinvolgere il pubblico da favola

Nessuno si sente a suo agio quando parla a delle persone che si fanno gli affari propri. È vero, l’attenzione è una peculiarità sempre più scarsa, ma sconfiggere la noia è compito del relatore. “Non hanno voglia di capire” è solo un alibi (fra l’altro, nemmeno dei più formidabili) che il presentatore accampa quando le […]

Il nostro mondo è fatto di parole

Chiudi gli occhi e immagina questa scena: la lama dell’affettatrice gira velocemente e tu ti avvicini con la lingua sempre più, fino quasi a sfiorarla. Fatto? Hai provato un brivido? Probabilmente, molti di voi avranno percepito una sensazione di fastidio. Si è verificata una reazione fisica. Non c’era l’affettatrice, c’erano solo le parole che l’avevano […]

Storie, l’arte di toccare il cuore

Non lo scopriamo oggi, le storie ci affascinano perché ci toccano il cuore. “Le persone dimenticheranno cosa hai detto, le persone dimenticheranno cosa hai fatto, ma le persone non dimenticheranno mai come le hai fatte sentire”, in questa citazione, attribuita alla poetessa americana Maya Angelou, c’è il segreto del così tanto di moda storytelling. In […]

Non fai un discorso, racconti una storia

Il parlare in pubblico viene sistematicamente confuso con il “preparare un discorso”. Vale a dire, mettere in fila una manciata di concetti (nella migliore delle ipotesi) e leggerli (nella peggiore delle ipotesi) senza la benché minima cognizione di comunicazione. Così facendo si passa dallo scopo principale di qualsiasi presentazione, cioè convincere, alla situazione in cui […]

Tutti parlano di storytelling, ma cos’è esattamente una storia?

Lo storytelling è un po’ come la scoperta dell’acqua calda. Da sempre raccontiamo storie e ci facciamo ammaliare da narrazioni che penetrano la nostra natura più intima. Pur tuttavia, da quando non ci accontentiamo più di ascoltare un oratore monotono che legge un compitino fatto da chissà chi, ma lo vogliamo sentire parlare al nostro […]

Scrivere per raccontare l’azienda

Scrivere è sempre una capriola all’indietro senza mai sapere se ci sarà la rete di protezione. Qualcuno sarà interessato alle nostre idee? Verremo apprezzati? Ci aspetta una critica feroce? Sono tutti pensieri ricorrenti nella mente di chi scrive. Specie se la scrittura ha risvolti non indifferenti sul posizionamento di un’azienda. Certo, lavorare in miniera è […]