Ecco cosa succede se fai gestire i social a tuo “cuggino”

Nei primi anni novanta avere il nome dell’azienda fra il www e il punto qualcosa rappresentava un indiscutibile segno di modernità. La strategia dei contenuti era ancora di là da venire e le pagine pullulavano di improbabili accozzaglie di testi e di colori quantomeno sgargianti. Poi, il web si è fatto bidirezionale e la necessità……

Social media manager: tra mito e realtà

Social media manager è una professione (una professione davvero davvero?) relativamente complessa e ancora più complicata da spiegare. Quando ti chiedono che mestiere fai, invariabilmente succedono queste due cose: “Faccio il social media manager” “Ah, bello! – sguardo perso verso il soffitto – …ma cosa sarebbe di preciso?” “Curo l’immagine delle aziende su Facebook, Twitter,……

Cantarsela e suonarsela sui social media

Un po’ di marketing, un pizzico di creatività e una buona dose di organizzazione sono gli ingredienti principali per far sì che le nostre azioni sui social media riescano col buco. Pur tuttavia, la comunicazione professionale sulle piattaforme sociali non è quasi mai una ciambella perfetta, occorre sempre fare i conti con le richieste dell’azienda……

Esiste il post perfetto?

I giornali ci hanno insegnato che quando un titolo termina con un punto di domanda la risposta è (quasi) sempre no. Ne deriva che anche questo quesito sull’esistenza del post perfetto non trasgredisce la regola. Tuttavia, senza voler nulla togliere all’impresa ben più ardua di Diogene, qualche buona pratica, suffragata dall’esperienza e dalle statistiche, può……

5 errori da evitare sui social media

In tutti i corsi di management aziendale viene insegnato che non esistono fallimenti, ma solo esperienze. Per quanto ciascuno di noi possa essere un perfezionista nel proprio ambito professionale, certi errori si finisce sempre per commetterli. Anzi, si potrebbe quasi sostenere che gli sbagli siano in qualche modo propedeutici alla crescita. Ovviamente, non mi riferisco……