8 modi per parlare in pubblico con la tecnica del contrasto

In tutte le faccende umane l’esperienza non si costruisce partendo dal singolo elemento, ma dalla sua relazione con l’ambiente circostante. Ne deriva che il significato dipende da come viene percepita la totalità della forma e dello sfondo (o della rappresentazione, per dirla con la Gestalt). È proprio per effetto di questo contrasto che il tutto……

Coinvolgere il pubblico da favola

Nessuno si sente a suo agio quando parla a delle persone che si fanno gli affari propri. È vero, l’attenzione è una peculiarità sempre più scarsa, ma sconfiggere la noia è compito del relatore. “Non hanno voglia di capire” è solo un alibi (fra l’altro, nemmeno dei più formidabili) che il presentatore accampa quando le……

Parlare in pubblico senza annoiare

Fra le cose che causano profondi stati di depressione nei relatori, c’è senz’altro quella di parlare a un pubblico che dorme o che si fa beatamente gli affari suoi. Ci eravamo preparati un discorso ineccepibile, memorabile, emozionante, ma la platea è partita per la tangente. Com’è possibile? Presto detto, anche l’argomento più interessante del mondo,……

Iniziare un discorso con il botto

Anno nuovo, vita nuova. È l’auspicio che (ci) facciamo ad ogni Capodanno, almeno da quando siamo entrati nell’età della ragione. A dire il vero, per darsi “una mossa” non è obbligatorio aspettare le orbite terrestri, tutti i giorni sono buoni. Forse, è proprio perché rimandiamo continuamente “gli inizi” che viviamo come un momento terribile l’attacco……

6 frasi da non usare mai all’inizio di un discorso

Abbrivio, incipit, apertura… insomma, chiamatelo come volete, ma l’inizio del discorso è indiscutibilmente la parte più complicata da affrontare in qualsiasi situazione. Che si tratti di un colloquio di lavoro, di un appuntamento importante o, addirittura, di una conferenza, la “rottura” del proverbiale ghiaccio ci tormenta per tutta la fase di preparazione. Un buon inizio……