Chi scrive vende, chi legge decide se comprare

La scrittura professionale e quella per diletto condividono il medesimo obiettivo: farsi leggere. Ovviamente, nel primo ambito entrano prepotentemente in ballo le questioni economiche (costruire un pubblico, generare clienti, realizzare un reddito), una meta cui spesso aspirano anche quelli che appartengono alla seconda tipologia. Per questo motivo, in un caso o nell’altro, l’elemento da cui……

Scrivere per vendere la fiducia

Siamo esseri razionali? Ci piace pensarlo, ma non lo siamo nemmeno un po’. Se ci auto-osserviamo mentre siamo al supermercato, in un negozio o davanti alla pagina del Black Friday di Amazon scopriamo i nostri lati emotivi, irrazionali, imprevedibili. Insomma, facciamo acquisti guidati dalle emozioni e cerchiamo di giustificarci invocando la logica. Ne consegue che……