Reinventarsi a una certa età

Una ragazza in un parco cheha davanti più direzioni da poter prendere.

Il lavoro, più di qualsiasi altra attività umana, rappresenta perfettamente la forte attrazione del nostro cervello per le situazioni stabili. Ci siamo evoluti cercando di allontanare il più possibile le minacce, tanto che le incertezze ci creano sempre spiacevoli condizioni di malessere. Pertanto, la mente ama (follemente?) gli schemi ricorrenti, a tal punto da farci …