Contro la definizione di risorse umane

Gioco del Tris con filetto di cuori rossi.

Ho sempre nutrito una grande avversione per la definizione, tutta manageriale, di “risorse umane”. Se da un lato c’è la considerazione del personale (talvolta, inteso anche come capitale umano) nella sua accezione di valore (alla stregua di una spesa d’investimento), dall’altro mi pare evidente la svalutazione della dimensione umana dei collaboratori. Come dire, nei vari …