Le emozioni al lavoro

L'emozione al lavoro

Siamo entrati nella quarta rivoluzione industriale, ma molti segnali mi dicono che il nostro concetto di lavoro sia in larga parte rimasto fermo alla prima. L’intreccio sempre più fitto fra il mondo biologico e quello digitale (intelligenza artificiale, robotica, IoT, computer quantistici, etc.) ha spostato l’asse della competizione con le macchine su un terreno che, …

Contro la definizione di risorse umane

Gioco del Tris con filetto di cuori rossi.

Ho sempre nutrito una grande avversione per la definizione, tutta manageriale, di “risorse umane”. Se da un lato c’è la considerazione del personale (talvolta, inteso anche come capitale umano) nella sua accezione di valore (alla stregua di una spesa d’investimento), dall’altro mi pare evidente la svalutazione della dimensione umana dei collaboratori. Come dire, nei vari …

Come farsi assumere con un colloquio di lavoro indimenticabile

Ombrelli colorati aperti sospesi in aria

Il fatidico “le faremo sapere” è molto spesso il sigillo conclusivo di un colloquio di lavoro non propriamente esaltante. Le tue competenze sono evidenti, i titoli li hai e anche l’esperienza non ti difetta, ma nonostante ciò non sei riuscito a fare breccia nei criteri di valutazione del recruiter di turno. Come mai? Con ogni …