La vita è un rullino da sviluppare, non una fotografia istantanea

Gatto che suona il pianoforte

Ci sono cose che si capiscono solo dopo aver accumulato un bel po’ di anni sulle spalle. Cambiano le generazioni, ma per buona parte dell’età “giovanile” (il termine non ha confini netti e tanto meno universali) l’attrazione continua ad andare in un’unica direzione, quella della gratificazione immediata. Un vortice di istantaneità che i social hanno …