La dittatura dell’ignoranza

Anche nel Giorno della Memoria non sono mancate manifestazioni di dissenso e di raccapricciante negazione della storia, dell’intelligenza, dell’umanità. All’origine di questi deprecabili fenomeni ci vedo essenzialmente una sorta di dittatura dell’ignoranza. L’ignoranza (nel senso di mancanza delle basi culturali) trova un terreno fertilissimo nella televisione cucuzzara con il suo corollario di argomenti suscettibili poi …