La forza della noia

Il ricordo è la componente costituente dell’avanzare dell’età. Prima o poi, a tutti toccherà dire “Ah, ai miei tempi!”, con accenti generalmente ampollosi e, in buona parte, spesi sotto forma di un giudizio inappellabile. Sembra quand’ero all’oratorioCon tanto sole, tanti anni faQuelle domeniche da soloIn un cortile, a passeggiarOra mi annoio più di alloraNeanche un …