Le mani parlano

mani a forma di cuore

Quando facciamo una presentazione in pubblico ci accorgiamo, quasi fosse la prima volta, di avere due mani. Appendici che non sappiamo mai dove mettere. C’è chi le tiene in tasca (ostentando una sorta di falsa sicurezza), chi le mette a protezione dell’apparato riproduttore (generando una posa inconsapevolmente adamitica), chi mima la caffettiera (con una mano …