Chiuso per Facebook

È tempo di tirare la rete, avrà pensato Mark Zuckerberg nel momento in cui ha lanciato l’ultima (in ordine di tempo) offensiva contro le aziende che pubblicizzano i loro prodotti e servizi sotto le mentite spoglie di un profilo.