L’influenza dell’influencer

Mettetela come volete, scriviamo sempre per qualcuno. O meglio, scriviamo con la speranza che prima o poi un altro essere umano possa leggere le nostre frasi, le nostre poesie, le nostre memorie. È così, fin da quando nascondevamo gelosamente il nostro diario adolescenziale. Tuttavia, altrettanto segretamente, confidando in una qualche sconosciuta alchimia del caso, ardevamo …