La Buona S(c)uola

Per decenni abbiamo fumato allegramente nei locali pubblici, e ci sembrava una cosa “normale”. Ora, se qualcuno si azzardasse solo a tirare fuori l’accendino nella sala di un cinema, verrebbe messo al rogo. Le cose sono “scontate” fino a quando un movimento di persone e di idee, dati alla mano, non le mette in discussione. …

La scuola che non c’è

Il mondo è cambiato. L’economia degli atomi non è più esclusiva, anzi i processi immateriali hanno reso già visibili cambiamenti profondi anche nelle nostre vite. Nuovi lavori (le occasioni sviluppate dalla rete), nuovi comportamenti (la ragnatela delle connessioni non-stop), nuovi linguaggi (le espressioni mediate dalla tecnologia) indicano la necessità di pensare anche a nuovi paradigmi …