Bufale, un tanto al chilo

Il 30 ottobre 1938 un giovanissimo Orson Welles terrorizzò gli americani inscenando alla radio un’invasione aliena. Nonostante l’annuncio fosse stato preceduto dalla raccomandazione che si trattava di un adattamento radiofonico del romanzo “La guerra dei mondi” dello scrittore britannico H. G. Wells, il panico fra la popolazione fu incontrollabile.