È tempo di lèggere parole leggère

Subito un’avvertenza: non lavoro per Amazon e tanto meno ricevo provvigioni dal colosso di Jeff Bezos. Un disclaimer doveroso perché voglio proprio parlarvi di un prodotto che reputo fra i miei migliori acquisti degli ultimi anni e, conseguentemente, di come mi abbia fatto riconsiderare le mie convinzioni. Il Kindle.