Chi pensi di convincere con quella presentazione?

Da quando frequento le conferenze dove si alternano più relatori, ho messo insieme un fornitissimo archivio di “accidenti”. Il campionario annovera quelli tecnici (E adesso come collego il mio Mac al proiettore?), quelli strutturali (Riuscite a leggere da laggiù?), quelli grammaticali (Ops, qui manca l’acca. Ma si capisce ugualmente, vero?). Tuttavia, quelli più ricorrenti (vorrei …

Tutte le scuse per non fare formazione

Bambino che impara a conoscere il mappamondo

Molto più che in passato, anche grazie all’accelerazione impressa (e imposta) dalla rete, le conoscenze tendono a invecchiare rapidamente e secondo traiettorie spesso difficilmente prevedibili. Per quelli che non se ne fossero ancora accorti, il sapere (e di converso la formazione) è diventato il principale fattore della produzione. In qualsiasi ambito. In questo scenario a …